BIOGRAFIA

 

Carlo Nangeroni nasce a New York il 24 giugno 1922 da famiglia di emigranti lombardi.

Nel 1926 raggiunge l'Italia per studiarvi. Dal 1938 al 1942 frequenta i corsi della Scuola Superiore di Arte Cristiana Beato Angelico di Milano e nel contempo i corsi serali a Brera dove è allievo di Mauro Reggiani.

Nel 1946, ritorna negli Stati Uniti e si stabilisce a New York dove abita la famiglia. Sono anni di esperienze di vita, esperimenti e ricerche nel campo dell'arte a contatto con il rinnovamento della pittura americana e l'affermazione dei suoi maggiori artisti.

 

Nella primavera del 1948 incontra lo scultore Alexander Archipenko, in quel tempo a New York, e ne frequenta lo studio. In quegli anni entra in contatto con le idee ed i protagonisti dell'action painting come Willem de Kooning e Franz Kline.

Nello stesso periodo conosce e si interessa agli esperi menti su suoni e rumori che il compositore Edgar Varèse con duce nel suo studio laboratorio di Mac Dougal street. Conosce e frequenta poeti e scrittori come Alastair Reid, Octavio Paz, Jorge Guillen.

Nel 1949 allestisce la sua prima esposizione personale alla New York Circulating gallery of paintings. Per un breve periodo dipinge con orientamento astratto espressionista. Le opere di questo periodo verranno poi esposte in una personale del 1958 alla Meltzer gallery della 57° strada.

 

In quei medesimi anni si occupa di scenografia collaborando con la rete televisiva della National Broadcasting Company con allestimenti e realizzazioni per opere liriche e di teatro di prosa, tra le quali, per la lirica Macbeth di Verdi, Il flauto magico di Mozart, Amai and the night visitors di Menotti e produzioni di prosa come Riccardo 11 e' Macbeth di Shakespeare, Girano de Bergerac di Rostand e altri ancora. Comincia ad esporre in collettive presso la Pennsylvania National Academy di Philadelphia, il College of fine Arts University of Illinois, Detroit Institute of Arts di Detroit. Dal 1954 al 1957 lavora ad una serie di opere quasi monocrome (bianco con piccole aggiunte di colore) a forte texture e lieve rilievo, dove ricordi figurali si mescolano a partiture inoggettive. Nel 1958 collabora alla realizzazione di un progetto pubblicitario dal titolo the Chrisalis di Salvador Dalì per una casa farmaceutica che produceva i primi tranquillanti. Nel 1958 torna in Italia e si stabilisce a Milano per potersi dedicare esclusivamente alla pittura.

 

Nel novembre 1959 espone per la prima volta in Italia nella galleria Schneider di Roma assieme allo scultore Carmelo Cappello. La mostra viene visitata anche da Willem de Kooning che, in quei giorni, si trovava a Roma. Nel 1960 ritiene concluso il suo periodo informale e muta le libere pen- nellate in elementi plastici definiti cominciando a sperimentare un'organizzazione razionale. Da pennellate arcuate derivano elementi semicircolari e da questi nasce il cerchio che diventa una costante di base del suo lavoro.

 

A Milano prende contatto con l'ambiente artistico della città. Incontra artisti come Gianni Colombo, Piero Manzoni, Lucio Fontana, il Gruppo T, Paolo Schiavocampo, Gianni Brusamolino, Miro Cusumano, i critici Franco Russoli, Marco Valsecchi, Carlo Belloli e molti altri.

Nel 1963 allestisce una mostra personale a Bergamo presentata dal critico Marco Valsecchi. Sempre nel 1963 conosce Emilio Scanavino che lo invita a Calice Ligure nell'entroterra del Savonese dove si è stabilito da poco. Anche per Nangeroni, Calice diventerà la sede estiva e poco dopo arriveranno molti artisti italiani e stranieri a formare, durante l'estate, un'affollatissima colonia. Nel 1965 è invitato alla IX Quadriennale di Roma. Nel 1967 viene invitato con Emilio Scanavino, Arturo Bonfanti, Carmelo Cappello e Renato Volpini alla Art Alliance Foundation di Philadelphia.

 

Nel 1968 sposa Mary D'Orazio. Negli anni 1968 e 1969 è invita to al Musée d'Art Moderne alle esposizioni di "Realités Nouvelles". Nel 1968 progetta le scenografie per El retablo de Maese Pedro di De Falla, Job di Dallapiccola, e Oedipus Rex di Strawinski per la stagione del Teatro Comunale Margherita di Genova. Nel 1972 è invitato alla Biennale di Venezia per la grafica. In questi anni opera nell'intento di sviluppare una sua "grammatica" di lavoro, utilizzando prevalentemente gamme di grigi su fondi bianchi e quasi abbandonando il colore. Nel 1973 è invitato alla X quadriennale di Roma.

Dal 1981, affascinato dalle combinazioni, dalle variazioni tematiche e dalle ambiguità del colore esperimenta e sviluppa poi un cromatismo iridescente per mezzo di accostamenti di rette verticali colorate e piccole diagonali che formano un tessuto di microstrutture dove la luce è una preoccupazione costante del suo operare. Nel 1984 esegue un affresco di sei metri per due e ottanta nella tenuta Melzi di Cavaglià (Vercelli).

Nel 1986 viene invitato alla Biennale di Venezia nella sezione "Colore, aspetti della ricerca cromatica organizzata" e alla XI Quadriennale di Roma.

 

Continua poi, negli anni novanta, questa sua ricerca frammentando in particelle di colore le campiture, per ottenere una maggiore vibrazione luminosa. Sono del 1994 due grandi esposizioni antologiche al Palazzo Ducale di Massa ed alla biblio-mediateca comunale di Temi presentate dal critico Luciano Caramel.

Dal 1973 al 2004 è docente presso la Scuola Politecnica di Design di Milano. Sue opere si trovano in collezioni negli Stati Uniti, in Francia, in Germania, in Italia, nella collezione d'arte contemporanea della New York University, alla galleria d'arte moderna di Torino, al museo d'arte moderna di Saarbriiken e in molteplici altre esposizioni negli Stati Uniti in Francia, Germania, Svizzera.

 

Selected Solo Exhibitions

2016

Thiene – Cultural Association “Vivere l'Arte...l'Arte di vivere”

Matera – Galleria Albanese Arte

Alessandria – Il triangolo nero “La musicale leggerezza della geometria”

 

2015

Milano – Galleria La stanza dell'arte

Bergamo – Galleria d'Arte Bergamo

 

2014

Rovereto (Tn) - Laboratorio Arte Grafica

Lissone - Museum of Contemporary Art, "Sessanta cum Laude"

 

2012

Verbania - Galleria Vico

Trento - Studio ArteArchitettura di M. Baldracchi

Acqui Terme (Al) - GlobArt Gallery

San Bernardino (Gr) - Galleria Spazio 28

Lugano - Atelier d'Arte e Architettura

Cremona - Galleria delle Arti

Milan - Galleria Lo Scoglio di Quarto

Bergamo - Colleoni Proposte d'Arte

 

2010

Cavazzale di Monticello Conte Otto (VI) - Galleria Moretto

Rivara (To) - Castello di Rivara, "Padri e Figli"

 

2009

Trento - Associazione Dodecaedro, "C. Nangeroni, Esercizi del vedere"

 

2008

Brescia - Lagorio Arte Contemporanea, "Arturo Bonfanti, Carlo Nangeroni"

Milan - Galleria Annotazioni d'arte, "Bonfanti Nangeroni"

Bogliasco (Ge) - Galleria Ulisse incontrare l'arte, "Carlo Nangeroni - dipinti e aquarelli"

 

2006

Locarno - Galleria "Il Salice"

New York - Esso Gallery, "C. Nangeroni, An Art of modular nuance"

 

2005

Milan - Cavenaghi Arte Contemporanea

Rome - "Galleria Arte & Pensieri"

Alessandria - Galleria Soave

 

2004

New York - Aeroporto J.F.K., Sala VIP Alitalia

 

2003

Brescia - Galleria Lagorio

Seregno (MI) - Galleria Arte Silva

 

2002

Finale Ligure - Chiostri di S. Caterina

Fivizzano - Chiostro del Convento Agostiniano

Milan - Sala del Collezionista Fondazione Stelline

 

2001

Ceriano Laghetto - Palazzo Comunale

 

2000

Finale Ligure - Valente Arte Contemporanea

Portofino - I.A.T. "Dieci piccole tele"

Calice Ligure - Comune di Calice Ligure, Casa del Console

Omegna (Vb) - Galleria Spriano

 

1999

Milan - Lorenzelli Arte "Continuo discreto"

 

1998

Lonigo (VI) - Galleria del Teatro Comunale

 

1997

Cavazzale di Monticello Conte Otto (VI) - Galleria Moretto

 

1996

Finale Ligure - Valente Arte Contemporanea

Sesto San Giovanni - Galleria dell' Auditorium, Banca di Credito Cooperativo

Omegna (Vb) - Galleria Spriano, "La Parete"

 

1995

Omegna (Vb) - Galleria Sprianoe

 

1994

Massa - Palazzo Ducale "Antologica"

Terni - Bibliomediateca Comunale "Antologica"

 

1993

Cavazzale di Monticello Conte Otto (VI) - Galleria Moretto

Novara - Galleria Stazionedellarte

Milan - Studio Reggiani

Omegna (VB) - Galleria Spriano

 

1992

Milan - Studio Reggiani

Genoa - Studio B2

 

1991

Padova - Galleria Carrain

 

1990

Wien - Galleria Chobot

Milan - Studio 111

Finale Ligure - Valente Arte Contemporanea

Frankfurt am Main - Frankfurter Westend Galerie

 

1988

Bologna - Arte Fiera (Valente Arte Contemporanea)

Bari - Expo Arte

Milan - Galleria Gastaldelli

Matera - Galleria San Biagio

 

1986

Saarlouis (Germany) - Treffpunkt Kunst

 

1985

Milan - Lorenzelli Arte

Padova - Galleria La chiocciola

Omegna (Vb) - Galleria Spriano

Cassano D'Adda - Biblioteca Comunale

Milan - Galleria Immagini Koh-I-Noor

 

1983

Sarnico - Galleria Santo Stefano

 

1982

Bari - Studio F., Expo Arte

Milan - Galleria Gastaldelli

Como - Galleria Pantha Arte

 

1981

Bolzano - Galleria Il Sole

Omegna (Vb) - Galleria Spriano

 

1979

Milan - Galleria Arte Struktura

Albisola - Galleria Balestrini

 

1978

Bra - Galleria L'Angolo

Milan - Studio D'Ars

Fara D'Adda - Galleria Arte Incontri

Milan - Galleria Gastaldelli

Milan - Banca Popolare di Milano (Salone della sede centrale)

 

1977

Alassio - Galleria Galliata

Messina - Galleria il Fondaco

Milan - Galleria Pilota

Rome - Galleria L'Arco

 

1976

Milan - Galleria Lorenzelli

Omegna (Vb) - Galleria Spriano

San Remo - Galleria Beniamino

Finale Ligure - Galleria Rotelli

 

1975

Vicenza - Galleria Tino Ghelfi

 

1974

Milan - Galleria Gastaldelli

Lecco - Galleria Stefanoni

Turin - Galleria Centro

Finale Ligure - Galleria Rotelli

Modena - Galleria Effemeridi

 

1973

Milan - Galleria Studio P.L.

Verona - Galleria Ferrario

 

1972

Milan - Galleria il Milione

Castellanza (VA) - Galleria Del Barba

Bergamo - Galleria Lorenzelli

 

1971

Milan - Galleria Falchi

Como - Galleria il Salotto

 

1970

La Chaux de Fonds - Galerie du Club 44

Milan - Galleria San Fedele

 

1969

Bale - Galleria Bettie Thommen

Parigi - Galleria - Arnaud

 

1968

Finale Ligure - Galleria Regis

Turin - Galleria il Punto

Milan - Galleria il Parametro

 

1967

Genoa - Galleria La Polena

 

1965

Milan - Galleria Lorenzelli

Locarno - Galleria Flaviana

 

1964

Larchmond USA - Mary Galleries of Westchester L.T.D.

 

1963

Bergamo - Galleria Lorenzelli

 

1961

New York - Meltzer Gallery

 

1960

Genoa - Galleria San Marco

 

1959

Messina - Galleria il Fondaco

Rome - Galleria Schneider

 

1958

New York - Meltzer Gallery

 

1949

New York - New York Circulating Library of Painting

 

 

Selected Group Exhibitions

 

2017

Genova - II Biennale di Genova - Lifetime Achievement Award

Milano - Museo del 900 and Gallerie d'Italia, "New York, New York - La Riscoperta dell'America"

Celle Ligure - Galleria SMS, Messaggi d'Arte - "Ceramiche e Dipinti, Carlo Nangeroni e Mauro Cappelletti"

 

2016

San Bernardino (CH) – Galleria Spazio 28, “Segni e Forme di Luce”

Savona – Fortezza del Priama, “8 celle per 8 artisti”

Bologna – Palazzo Pepoli Campogrande “Percorsi di Segni”

 

2015

Melegnano - Dedicata a Alberto Veca

 

2014

Ellera (Sv) - Galleria all'Aperto della Ceramica d'Arte

Saarlouis - Atelier Museum Hans Ludwig, "Unterwegs von Gestern nach Morgen"

Turin - Palazzo dell'Arsenale, "Novanta Artisti per una Bandiera"

 

2013

Altare (Sv) - Museo del Vetro, "A. Gelmi - Fukushito - Nangeroni"

Milan - Galleria Lorenzelli, "Bianco e Nero"

Reggio nell'Emilia - Chiostri di S. Domenico, "Novanta Artisti per una Bandiera"

Milan - Studio Spazio 28, "Libere Forme"

Modena - Palazzo Ducale, "Novanta Artisti per una Bandiera"

Rome - Complesso del Vittoriano, "Novanta Artisti per una Bandiera"

 

2012

Omegna - Galleria Spriano, "12 Fatiche di Ercole"

 

2011

Borgo Valsugana (Tn) - Spazio Klien, "Le silenziose Vie dell'Astrazione"

Ivano Fracena (Tn) - Castel Ivano, "Le silenziose Vie dell'Astrazione"

Albisola (Sv) - Galleria Pozzo Garitta, "1000 Camicie Rosse"

Rome - Fondazione Roma Museo, "Gli irripetibili Anni 60"

Turin - Galleria Terre d'Arte, "Progetto, struttura, segno nel linguaggio ceramico"

Vatican City - Aula Paolo VI, "Lo speldore della Verità, la bellezza della Carità"

 

2010

Lasino (Tn) - Villa Ciani Bassetti, "Superficie Volume"

2009

Zurich - Kunsthaus, "Hot Spots, Milano, Torino, Rio de Janeiro, Los Angeles"

Venezia - Enterprise Guggenheim, "Temi e Variazioni"

Ravenna - Premio Marina di Ravenna

Brescia - Galleria Lagorio, (Inaugurazione)

Venice - Peggy guggenheim Collection, "Temi e Variazioni"

Marina di Ravenna - Park Hotel, "Premio Marina di Ravenna"

Ravenna - Museo d'Arte Città di Ravenna, "Premio Marina di Ravenna"

Forlì - Fiera d'Arte Contemporanea, "Premio Marina di Ravenna"

 

2008

Desenzano - Galleria Civica G.B.Bosio, "L'arte costruisce l'Europa"

Mantova - Casa del Mantegna, "Pittura Aniconica"

Cittadella - Palazzo Pretorio, "Cappelletti, Nangeroni, Sermidi"

Sockholm - Moderna Museet, "Time and Place Milano Torino"

Savona - Fortezza del Priamar,

"Savona '900, Un secolo di pittura, scultura,,ceramica"

 

2007

Ghiffa - Sala Panizza, "La definizione del margine"

Milan - Galleria Annotazioni d'Arte, "Spazio, Luce, Movimento"

 

2006

Calice Ligure (Sv) - Museo Casa del Console,

"A Calice non c'è il mare"E. Scanavino C. Nangeroni A.Mondino"

Rome - Galleria Ricerca d'arte, "Collettiva"

Piacenza - Galleria Solaria, "Carte colorate"

Suzzara - Galleria Premio Suzzara, "Il futuro della tradizione"

 

2005

Milan - Pirelli-Re Headquarter, "Collettiva Associazione Madreterra"

Alassio - Galleria Galliata, "Il Collezionista"

Finale Ligure - Valente Arte Contemporanea, "Aleramo sarebbe contento"

Termoli - Galleria Civica d'arte Contemporanea, "Le due Rive"

 

2004

Matera - Arte Studio 79, "I grovigli dell'arte"

Mantova - Casa del Mantegna, "L'incanto della Pittura"

Brescia - Galleria Lagorio, "Strutture - Spazio - Colore"

Pieve di Cento - Museo Bargellini, "Luce, vero sole dell'arte"

Sant'Antioco - Galleria Modiarte, "Aspetti dell'astattismo italiano"

Milan - Galleria Cavenaghi, "Dedicate"

Milan - Galleria Superficie Anomala, "Tra ieri e oggi"

Agrate Brianza - Galleria La Meridiana, "Carte"

 

2003

SMilan - Galleria Spazio Temporaneo, "Five from Milan"

Milan - Galleria Arte Struktura, "Aquarelli geometrici"

Saarlous - Museum Hans Ludwig, "Ein Fruhlingsstrauss bunter bilder"

Omegna - Galleria Spriano, "Omaggio a Galliano Mazzon"

 

2002

Milan - Galleria Superficie Anomala, "Piccolo formato"

Milan - Museo della Permanente, "A tutto tondo"

Pieve di Cento - Museo Bargellini, "Il si dei protagonisti degli anni 60"

Milan - Galleria Scoglio di Quarto, "Sei artisti anni 60 - anni "2000"

 

2001

Omegna - Forum Omegna, "Nuova visualità internazionale"

Milan - Galleria Superficie Anomala, "Linea geometrica"

 

2000

Piacenza - Galleria Solaria, "Carta Bianca"

Piacenza - Galleria Solaria, "Otto artisti tra due continenti"

 

1999

Erice - Ex convento di S. Carlo, "Opera e comportamento"

Sacile - Assessorato alla Cultura, "Maestri d'Arte contemporanea"

Sesto S. Giovanni - Villa Visconti d'Aragona

Milan - Spazio Krizia, "Un colore in più"

Albisola - Galleria Terre d'Arte, "Progetto struttura segno nel linguaggio ceramico"

 

1998

Revere (MN) - Palazzo Ducale, "Nuova visualità Internazionale"

Genoa - Palazzo Ducale, "Trasparenze"

Milan - Galleria Gastaldelli, "I disegni, i segni, i sogni"

 

1997

Saarlouis (Germany) - Museum Hans Ludwig, "Gesammelt in Saarlouis"

Lumezzane - Assessorato alla Cultura, "Idee per un museo"

Cernobbio - Centro Esposizioni Villa Erba, "Energia"

Agrate Brianza - Galleria La Meridiana,

"Crippa, Dangelo, Borrella, Nangeroni"

Salò - Palazzo Comunale, Civica Raccolta del Disegno Arte

Frankfurt - Frankfurter Westend Galerie, "Kunstler der Galerie"

San Remo - Comune di San Remo, "Nuova Visualità Internazionale"

Savona - Terminal Crociere, "Viaggio nella creatività"

 

1996

Lonigo - Palazzo Pisani, "Colloqui in forma di pittura"

 

1995

Ankara - Museo Ataturk, "Tra logos e melos"

Perugia- - Centro espositivo Rocca Paolina, "Tra logos e melos"

Milan - Palazzo della Permanente, "Percorso dell'astrazione a Milano"

Vaciago (NO) - Collezione Calderara, "Festa di apertura"

 

1994

Padova - Galleria Adelphi,

"Disegni,acquarelli, tempere. Carte per una Collezione"

San Francisco (USA) - Paul Leonard Library State University

Frank de Bellis Collection, "Exibit of drawings"

Omegna - Galleria Spriano, "Contemporanei da collezione"

Bucarest - Museo delle Collezioni, "Dia + Logos, 99 idee per l'arte"

 

1993

Monza - Rotonda di San Biagio,

"Stari Most, Mostra di solidarietà Per i bimbi Jugoslavi"

Gazoldo degli Ippoliti - Museo d'arte moderna dell'alto Mantovano,

"Materie inventate: la plastica nel'arte"

Frankfurt - Frankfurter Westend Galerie, "Accrochage"

Vicenza - Pinacoteca di Palazzo Chiericati, " Colore, forma, spazio"

 

992

Turin - Sacrestia Chiesa S. Filippo Neri, "Progetto 'Dioce' Concentrazione"

Milan - Galleria Gastaldelli, "Mostra Mozart"

Saarlouis (Germany) - Treffpunkt Kunst, "100 Kleine Meisterwerke"

Saarlouis (Germany) - Museum Hans Ludwig, "Collettiva"

1991

Milan - Galleria Arte Struktura, "Immagine geometrizzante"

Paris - Grand Palais, "Decouvertes"

Frankfurt (Germany) - Frankfurter Westend Galerie,

"Pittori italiani e tedeschi"

 

1990

San Martino di Lupari - Biennale d'arte contemporanea,

"Arte e spazio nella Prospettiva degli anni 90"

Albisola - Museo d'Arte Contemporanea,

"Progetto,struttura, segno nel linguaggio ceramico"

Albisola - Villa Gavotti della Rovere, "Albisola, gli artisti e la ceramica"

Milan - Refettorio delle Stelline, "Albisola, gli artisti a la ceramica"

 

1989

Milan - Fiera d'Arte Contemporanea (Galleria Arte Struktura),

"Arte costruita, incidenza italiana"

1988

Saarlouis (Germany) - Treffpunkt Kunst, "1988 - 10 jahre"

Milan - Galleria Arte Struktura, "Luoghi della visione"

Savigliano - Galleria Savigliano,

"Bressan, Dorazio, Minoli, Nangeroni, Reggiani, Veronesi"

 

1987

Milan - Padiglione Solarium al Trotter,

"Anna Canali - Vitalità di una precisa tendenza Arte Struktura dal 68 ad oggi"

Città di S. Agata Militello - Premio Biennale d'arte Contemporanea

Genoa - Galleria La Polena, "250 artisti per un anniversario"

Verona - Fiera di Verona, "Nel Bianco di Custoza tra natura e storia"

Campobello di Mazara - Premio nazionale città di Campobello di Mazara

 

1986

Milan - Galleria Arte Struktura, "Colore formato"

Sesto S. Giovanni - Rondottanta, "Per Nanni Valentini"

Venezia - Biennale d'arte di Venezia

Sesto S. Giovanni - Rondottanta, "La piccola scultura"

Rome - XI Quadriennale d'Arte

 

1985

Milan - Galleria Arte Struktura,

"In quadrato. Dieci operatori cromoplastici intervisuali"

Turin - Galleria civica d'arte moderna, "Arte italiana degli anni sessanta"

Padova - Galleria La Chiocciola, "25 anni della Chiocciola"

Milan - Arte Centro, "Sogni, Armonia e segni"

Marostica - III Biennale d'Arte Contemporanea di Marostica, "La visione esatta"

Milan - Fiera di Milano, Biennale d'arte contemporanea ( Galleria Arte Struktura)

Milan - Galleria Arte Struktura, "Dinamica della diagonale"

Genoa - Galleria di Villa Croce, "Raccolta Maria Cernuschi Ghiringhelli"

Milan - Galleria Arte Struktura, "Nuove problematiche della visualità strutturata"

Milan - Galleria Gastaldelli, "Opere scelte"

Milan - Galleria Immagini Koh-I-Noor, "Per Nanni Valentini"

Palermo - Galleria 9 Colonne, "Viaggio in Sicilia"

 

1984

Milan - Galleria Arte Struktura, "Punto, cerchio, sfera"

Milan - Studio d'Ars, "Un'idea meccanica"

Tokio - Cinga Gallery, "Milano contemporary artists"

Fukuoka - Centro Culturale, "13 Milano contemporary artists"

Sesto S. Giovanni - Rondottanta, "Percezione e costruzione"

Sesto S. Giovanni - Rondottanta, "accrochage artisti Rondottanta"

Milan - Galleria Immagini Koh-I-Noor, "Spiragine"

Tours - Chateau de Tours, "Temps de l'Art. Art du temps"

La Baule, " Temps de l'Art. Art du temps"

Suzzara - Galleria Arte Contemporanea, "Temps de l'Art. Art du temps"

Milan - Galleria Gastaldelli, "Pittura italiana tra astrazione e figurazione"

 

1982

Rome - Studio A.M., "Geometrie interiori"

Erice - Comune di Erice, " Pittori dell'occhio, della mente e dell'immaginazione"

Milan - Studio Tre, "Collettiva dello Studio tre"

Milan - Galleria Arte Struktura,

"Opere del costruttivismo, concretismo e Cinevisualismo"

Milan - Galleria Zarathustra, "Omaggio a Marinetti"

Milan - Galleria il Milione, "Moderno & Moderno artisti e design"

Saarlouis (Germany) - Treffpunct Kunst, "Lyric + Geometrie"

Brescia - Expo Arte (Valente Arte Contemporanea)

Sesto S. Giovanni - Rondottanta, "senza titolo"

Alassio - Galliata Arte Contemporanea, "Mundial"

Bergamo - Galleria 9 Colonne, "Un'idea meccanica"

Ascoli Piceno - Galleria Civica d'Arte Contemporanea, "Un'idea meccanica"

Fontenay en Puisage (France) - Chateau du Tremblay,

"Peintres italiens en Bourgogne"

 

1981

Rome - Comune di Roma, "Le linee della ricerca"

Gavirate - Seminari di Gavirate, "L'attimo fuggente"

Milan - Galleria Lorenzelli, "L'attimo fuggente"

Sesto S.Giovanni - Rondottanta, "disegno, pittura, disegno, scultura"

Como - Pantha Arte, "Trasparenze, 4 pittori"

Gavirate - Palazzo comunale, "L'attimo fuggente: l'arte, la festa, la morte"

San Martino di Lupari - Biennale d'arte contemporanea

1980

Rieti - "biennale nazionale d'arte contemporanea, generazione anni venti"

Bari - Expo Arte

San Martino di Lupari - Biennale d'arte contemporanea,

"Struttura, immagine e percezione"

 

1978

Omegna - Galleria Spriano, "Nove pittori"

Milan - Galleria dei Bibliofili, "Poeti e pittori, pittori e poeti"

Milan - Galleria Vismara, "30x30"

Padova - Galleria la Chiocciola, "Vedere nell'astatto"

Malo - Museo della casa bianca, "Mostra della Cooperarte"

Finalborgo - Studio Rotelli, "Logomachia del Finale"

Milan - Centro Rizzoli, "Ballmer, Di Salvatore, Garau, Nangeroni"

Bologna - Galleria L'Angolo, "Mostra mercato"

Paris - Fiac 78 (Valente Arte Contemporanea)

Il Cairo - Istituto Italiano di Cultura, "Artisti Italiani"

Bucarest e Budapest - Istituto Italiano di Cultura, "Artisti Italiani"

Messina - Premio Capo d'Orlando

Omegna - Galleria Spriano, "La geometria e le sue molteplici disponibilita"

Termoli - Premio Castello Svevo

Milan - Galleria Sagittario, "Due opere a confronto"

Bari - Galleria L'Angolo, "Expo Arte"

Milan - Galleria Gastaldelli, "Collettiva 79"

 

1977

Finalborgo - Studio Rotelli, "Lavori su carta"

Fara d'Adda - Arte Incontri, "Proposta 1977"

Verano Brianza - La Filanda, "Cooperarte 2, l'estate non è lontana"

Alassio - Galleria Galliata, "Il Silenzio"

Cagnes Sur Mer - Ixfestival international de la peinture

Bologna - Mostra mercato

 

1976

Bari - Expo Arte (galleria Spriano), "Biglione, Nangeroni, Pace"

Calice Ligure - Comune di Calice Ligure, "12 anni di presenza d'arte"

Milan - Galleria Schubert, "Analisi e Percezione"

Thiene - Casa Paiello, "Ricerca astratta"

Padova - Galleria La Chiocciola, "Proposte attuali"

Termoli - Premio Termoli

Omegna - Galleria Spriano, "Rassegna estate"

 

1975

Milan - Galleria Schubert, "Arte per la stampa libera"

Calice Ligure - Galleria Il Punto, "Collettiva"

Berlin Wittenau - Rathaus Galerie Rheinckendorf, "Grafoteca Italiana"

Bergamo - Galleria Fumagalli, "Proposte 1975"

Intra - Galleria Lanza, "Mosaico 75"

 

1974

Barcellona- Premio Internacional Dibuix Joan Mirò

Paris - Grand Palais, "Grand et jeunes d'aujord'hui"

Modena - Galleria Effemeridi, "Bonalumi, Carmi, Nangeroni"

 

1973

Rome - X Quadriennale d'arte

 

1972

Menton- Palais de l'Europe, "Biennale de Menton"

Venezia - Biennale d'arte di Venezia (grafica)

Milan - Liceo Leone XIII, "Mani tese"

 

1971

Como - Villa Manzoni, "Immagine oggi in Italia"

 

1970

Menton- Palais de l'Europe, "Exposition Franco-Italienne"

Calice Ligure - Galleria il Punto, "Quattro pittori"

Menton - Palais de l'Europe, "Biennale de Menton"

Varazze - Salone Margherita, "Rassegna nazionale città di Varazze"

Santo Stefano Belbo - Centro Studi Cesare Pavese,

"Mostra internazionale di pittura e scultura"

Turin - Atelier, "Mostra di grafica"

 

1969

Paris - Musée d'art moderne, "Realités nouvelles"

Milan - Galleria il Parametro, "Dalla grafica al multiplo nella visualità Strutturata"

 

1968

Alessandria d'Egitto - Biennale de la Mediterranée

Paris - Musée d'art moderne, "Realités nouvelles"

Pescara - Premio Michetti

Milan - Galleria Vismara, "Dall'astratto alle nuove strutture"

Cremona - I° premio Pasini per il disegno

Milan - Galleria il Parametro, "Mostra 2a"

 

1967

Modena - Sala di Cultura, "Arte programmata Italiana"

Reggio Emilia - Sala Comunale, "Collettiva"

Philadelphia (USA) - Philalelphia Art Alliance, "Five artists from Milan"

Ancona - Premio Marche

Modigliana - Premio Fondazione Castelli

Turin - Galleria d'arte moderna, "Mostra del museo sperimentale"

Sesto S.Giovanni - Mostra opere premiate del 7° Premio Piazzetta

 

1966

Firenze, Bologna, Lecce, Livorno, Naples, San Sepolcro, Turin -

"Ipotesi linguistiche intersoggettive"

Milan - Palazzo Reale, "Mostra d'Arte contemporanea"

Bergamo - Galleria Lorenzelli, "Stile e grido"

Bergamo - Galleria Lorenzelli, "Pittura italiana degli ultimi vent'anni"

Soragna - Rocca dei Principi 4° Premio Soragna

Albisola - Galleria Pescetto, "Pittori in Liguria"

Milan - Galleria il Naviglio, "Giochi d'artisti"

Finale Ligure - Galleria Regis, "Grafica italiana contemporanea"

Como - Museo Villa Olmo, "Pittori Contemporanei"

Biella - Galleria Mercurio, "Bonfanti, Cappello, Nangeroni, Scanavino"

 

1965

New York - "Festival of Arts"

Bollate - 6° Premio Bollate

Ancona - "Premio Marche"

Rome - 1X Quadriennale d'Arte

Bergamo - Galleria Lorenzelli, "Maestri contemporanei"

Milan - Galleria Lorenzelli, "Opere piccole"

 

1964

Bergamo - Galleria Lorenzelli, "44 protagonisti della visualità strutturata"

Ancona - "Premio Marche"

 

Biella - "Premio Biella per l'incisione"

Firenze - Palazzo Strozzi, "Mostra mercato Nazionale d'arte contemporanea"

 

1963

Palermo - Galleria della Biennale, "Mostra del Piccolo Formato"

Milan - Saletta U.S.I.S., "Quattro pittori Americani"

 

1961

Marsala - Premio Marsala

Palermo - Premio E.Z.I.

Marino - 1° Premio Nazionale Città di Marino

Sesto Calende - Premio Cesare da Sesto

Denver Usa - Circolo Culturale Italiano, "Sei pittori di Milano"

Milan - Saletta U.S.I.S., "Quattro pittori alla Saletta"

Basel - Galerie d'Art Moderne, "Gestalter einer Totalen Visuellen Syntese"

Sesto Calende - Premio Cesare da Sesto

Bergamo - Galleria Lorenzelli, "Pittori Astratti Geometrici"

 

1960

Pensacola USA - Pensacola junior College, "Collettiva"

Bat Yam (Israele) - "Peinture Italienne"

Palermo - Banco Nazionale di Sicilia, "Mostra nazionale di artisti d'oggi"

 

1959

Rochester - USA Institute of Art and Science, "Collettiva"

Aurora USA - Wells College

Winona USA - Winona State College, "Collettiva"

Urbana USA - College of Fine Arts University of Illinois,"Contemporary American Painting and Sculpture"

 

1958

Bronxville USA - Sarah Laurence College, "The figure in recent American painting"

New York - Madison Square Garden, "Art in USA"

Philadelphia - Pennsylvania National Academy, "Collettiva"

Detroit - Detroit Institute of Arts, "Collettiva"

 

1957

New York - Meltzer Gallery, "Watercolor and drawings"

Milan - Galleria Schettini, "Pittori Italoamericani"

New York - Meltzer Gallery, "North, South Americans, and Europeans"