7 Artisti con Gramsci a San Vittore

Matteo Negri a Fondazione Corrente

"Dal palcoscenico al dialogo deve suscitare immagini viventi,
con tutta la loro concretezza storica di espressione"
Antonio Gramsci

La Fondazione Corrente promuove la mostra dedicata ad Antonio Gramsci e gli anni passati nel carcere di San Vittore. Sette artisti esporranno le loro opere in onore di questo tema: Gabriella Benedini, Emanuele Gregolin, Piero Leddi, Giuseppe Migneco, Matteo Negri, Ernesto Treccani e Velasco Vitali.

Book City Milano ha accolto il progetto "GRAMSCI A SAN VITTORE" in considerazione della doppia ricorrenza degli ottant'anni dalla scomparsa e dei novanta dall'ingresso a San Vittore.

In via del tutto straordinaria, domenica 19 novembre, la Fondazione Corrente apre le porte al dialogo che si terrà tra Fabio Francione, curatore dell'evento, e Maurizio Guerri durante la presentazione del volume "Antonio Gramsci. Il
teatro lancia bombe nel cervello - Articoli, critiche, recensioni 1915-1920" (Mimesis 2017).

Orari di apertura
Dal martedì al giovedì
9.00-12.30 -15.00-18.30

Ingresso libero

APERTURA STRAORDINARIA
Domenica 19 novembre ore 15.00-18.30:

-Ore 18.30: Presentazione del volume "Antonio Gramsci. Il teatro lancia bombe nel cervello. Articoli, critiche, recensioni 1915-1920" (Mimesis 2017) a cura di Fabio Francione

-Incontro con gli artisti e dialogo tra Fabio Francione e Maurizio Guerri

Ingresso libero fino a esaurimento posti

November 2, 2017